top of page

Dantedì - 25 marzo 2020


Cari Cittadini,

anche, e soprattutto in queste giornate difficili, non dobbiamo dimenticarci di ricorrenze di particolare importanza che caratterizzano la nostra cultura e dalle quali traiamo forza e determinazione per affrontare le sfide più impegnative.

Oggi, 25 marzo ….. Nel 1300 iniziava il viaggio di Dante Alighieri che dava origine a quel capolavoro della Divina Commedia. Da quest’anno, su iniziativa del Corriere della Sera, proprio in questa data si festeggia il DanteDì caratterizzato da innumerevoli iniziative online che potrete cercar e guardare per trascorre in casa questo momento culturale di grande emozione.

Per tutti noi Italiani questo momento assume importanza particolare perché il nome di Dante ha reso la nostra nazione famosa e degna di stima in tutto il mondo, traguardo che anche oggi l’Italia sta raggiungendo quotidianamente nella lotta contro il Covid 19, guardata con ammirazione e presa come modello da tutti i Paesi.

Da parte mia voglio condividere con Voi tutti la celebrazione di questa giornata citando la celeberrima fine del Canto dell’Inferno:

Lo duca e io per quel cammino ascoso intrammo a ritornar nel chiaro mondo; e sanza cura aver d’alcun riposo,135 salimmo sù, el primo e io secondo, tanto ch’i’ vidi de le cose belle che porta ’l ciel, per un pertugio tondo.138 E quindi uscimmo a riveder le stelle.”

La commozione che queste parole suscitano in questi giorni drammatici, ci dà forza e tenacia per affrontare la battaglia quotidiana senza perdere la speranza di  poter uscire anche noi un giorno a RIVEDER LE STELLE.

Per l’occcasione, L’accademia della Crusca e la Società Dante Alighieri invitano tutti gli Italiani ad un  flashmob dalla finestra di casa alle ore 18 di oggi: appuntamento nel quale si leggerà prima l’incipit della Divina Commedia e poi la meraviglia del Canto V di Paolo e Francesca.


Per tutte le informazioni:


Post recenti

Mostra tutti

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page